2° linea PRINTER-SLOTTER 1842

2° linea PRINTER-SLOTTER 1842

Per scatole invece superiori ai massimi consentiti dal casemaker è stato introdotto un printer-slotter 1842 nel 2003.
Si tratta di una linea semi-automatica le cui ampie masse in movimento garantiscono trasformazioni pari a 10,2 m² in un unico passaggio con stampa di tipo flexo.
Essa permette di accontentare una clientela particolare, che spesso chiede di unire cartone pesante a doppia o tripla onda con imballaggi di dimensioni piuttosto consistenti.